Amore Non Essere Geloso

15,00

Scritto\diretto: Andrea Zanacchi e Marco Simonelli

Con: Manuela Bisanti, Giampaolo Flauro, Daniele Derogatis, Elena Mazza

PDT

Amore Non Essere Geloso

15,00

Esaurito

Amore Non Essere Geloso

Trailer

Spettacolo disponibile

Amore Non Essere Geloso

Regia Marco Simeoli

“Amore, non essere geloso” è una commedia brillante dal carattere ironico che attraverso le vicende di due coppie di amici esplora il sentimento della gelosia. Ed è proprio grazie al suo realismo che lo spettatore viene proiettato in una dimensione in cui non può far altro che immedesimarsi, o riconoscere una piccola parte di se stesso, negli atteggiamenti di uno o nelle paranoie dell’altro. Gli uomini, apparentemente l’anello debole della coppia, pieni di dubbi e insicurezze hanno accanto l’immagine di due figure femminili forti, decise, senza alcun dubbio sfiorate da questo sentimento nelle cui mani, apparentemente, è affidato il buon esito delle storie d’amore. Ma è proprio così?!? Sarà un buio improvviso, un fusibile saltato che instillerà nelle menti dei nostri personaggi, il dubbio: quel bacio traditore è realmente accaduto o si trattava semplicemente di una scia luminosa? Manuela Bisanti, Andrea Zanacchi, Giampaolo Filauro ed Elena Mazza, sono i protagonisti di questa esilarante commedia che farà ridere e riflettere su questo sentimento che, indipendentemente dalle persone, morde tutti allo stesso modo, innescando dinamiche comuni e processi mentali che rasentano l’assurdo, dipingendo il reale aspetto dell’amore comune.  Uno spettacolo dinamico, divertente… che non tradisce.

NOTE DI REGIA

Amore e gelosia…temi eterni della storia del rapporto di coppia e della narrativa poi approdata al teatro e al cinema.Come raccontarli nuovamente nella speranza di far divertire e se possibile anche dare dei momenti di riflessione e di amarezza?Il tentativo da me compiuto nella messa in scena di questa commedia, genere molto da me frequentato sia come attore che come regista, è stato, come in altri casi, di partire dalla verità dei personaggi artefici della storia e di cogliere il loro dramma: un vero dramma reiterato nella quotidianità e quindi con toni a volte anche esasperanti ed intollerabili.Questo dramma arriva agli occhi degli spettatori come disarmante follia, spiazzante gioco di situazioni e di non-sense e di divertenti rotture musicali con effetti tipici della commedia da noi ovviamente sperati: il divertimento e la risata dopo, in molti casi da parte degli spettatori, essersi visti rappresentati ed ironicamente presi in giro…una presa in giro atta a sollevare dal problema e a voler dire che tutti più o meno soffriamo delle stesse cose, cose che accadono a tutti, che non ne siamo solo noi vittime e che, forse, aiuterà quando nella vita vera ci si ritroverà ad imbattervi.Quattro bravi attori, ovviamente due coppie, portano avanti l’intreccio tra amorevoli scambi, furiosi litigi, scambi assurdi di persone e situazioni e deliziosi tanghi che sono il motivo conduttore musicale di tutto lo spettacolo, tanghi cadenzati, tanghi sussurrati ed anche ballati nella migliore tradizione.Insomma una piece divertente…proprio per tutti o quasi!

Marco Simeoli